Bambini delle articolazione

Rimozione del disco intervertebrale



Il compito del disco intervertebrale è quello di consentire il movimento del rachide supportando e distribuendo il carico durante gli spostamenti. La discectomia è un' opzione chirurgica utilizzata in caso di ernia del disco. Quest' approccio consiste nella rimozione di porzioni più o meno abbondanti del disco intervertebrale danneggiato, dopo avere asportato l' ernia che da esso è originata. La nucleoplastica consiste nella rimozione della parte centrale ( nucleo) del disco intervertebrale.

Il disco è formato da due componenti: una più. Si procede alla rimozione del disco intervertebrale. Rimozione del disco intervertebrale. L’ artrodesi vertebrale che è il tipo di procedura chirurgica maggiormente utilizzato a livello mondiale, consiste nella rimozione del disco intervertebrale sofferente e nell’ impianto di spaziatori metallici o in carbonio fra le vertebre interessate, associato al posizionamento di viti sulle stesse. Le cage possono essere di vari materiali ( titanio, carbonio, Peek). Ernia del disco è il nome che viene dato a questo processo, che identifica quindi un danno al disco intervertebrale; il disco va incontro a uno spostamento che può causare un’ irritazione dei nervi vicini, con la conseguente comparsa di dolore alla schiena e sciatalgia. La rimozione di una parte o di tutta la lamina aiuta il chirurgo a raggiungere l’ ernia del disco. Patologie del Disco Intervertebrale I dischi intervertebrali sono strutture normalmente presenti tra i corpi vertebrali per tutta la lunghezza della colonna. L' intervento di discectomia cervicale e fusione consiste in un approccio anteriore al rachide cervicale con la rimozione completa del disco del livello affetto e dell' ernia e nell' inserimento al. Il dottore asporta solo una piccola porzione del disco; la maggior parte della struttura intervertebrale resta intatta. Per ernia del disco si intende lo spostamento di un disco, o di parte di esso dalla sua sede abituale verso il canale midollare.
Si pratica un’ incisione anterolaterale ( di circa 4 – 5 cm) a livello del collo. Una micro- discectomia si effettua per asportare parte del disco intervertebrale e ridurre la pressione sulla radice nervosa. Dopo la rimozione del disco lo spazio discale intervertebrale può essere riempito con un trapianto osseo o con una gabbia ( cage) riempita di materiali che favoriscono la fusione ossea che è un processo di unione delle ossa. Si inserisce la protesi e si provvede alla chiusura dell’ incisione chirurgica. Le patologie del disco intervertebrale. Per l’ intervento dell’ ernia del disco si attua una piccola incisione cutanea posteriormente sul piano mediano ( linea delimitata dai processi spinosi) a livello dello spazio intervertebrale interessato dall’ ernia del disco ( viene a volte utilizzato un amplificatore di brillanza). Per questo la nucleoplastica utilizza un ago e quindi un elettrodo per l' impiego di energia a radiofrequenza. La chirurgia permette la rimozione del materiale discale alleviando la compressione sul midollo, ma non può in alcun modo annullare i.



Bubnovsky sergey frase ernia mikhailovich

Nella tomografia colonna della orenburg città..
Alezan acquistare articolazioni yaroslavl crema
Gonartrosi spondilosi degenerativa coxartrosi..
Forum artrite reumatoide dieta

Colonna vertebrale sintomi tumorali metastasi nella


  • Allevia dolore artrosi efficace cura